La coerenza della chiesa

Esodo 20:4-5

4. Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassú nei cieli o quaggiú sulla terra o nelle acque sotto la terra.

5. Non ti prostrerai davanti a loro e non le servirai, perché io, l’Eterno, il tuo Dio, sono un Dio geloso che punisce l’iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano.

Se nella Bibbia c’è scritto di non costruire sculture e di non prostrarsi davanti a loro, perché esistono statue, dipinti e reliquie varie alle quali clero e fedeli si prostrano?

A quanto pare anche loro non seguono le stronzate scritte nella Bibbia.

N.B. E occhio che Dio vi punisce fino alla terza/quarta generazione… Me Cojoni che paura!!!

Papa e crocifisso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *